Anafilassi

L’anafilassi, o anche shock anafilattico, è una reazione allergica grave, potenzialmente pericolosa per la vita. Le principali allergie causa di anafilassi sono: allergie da alimenti, da imenotteri e da farmaci.

Di solito si manifesta all’improvviso, entro pochi minuti dall’esposizione a ciò a cui si è allergici e può peggiorare molto rapidamente, ma in alcuni casi la reazione può iniziare anche dopo più di mezz’ora. L’esposizione alla sostanza può avvenire per inalazione, ingestione, contatto o inoculazione dell’allergene.

I sintomi di uno shock anafilattico comprendono un’ampia varietà di manifestazioni in infinite possibili combinazioni, a volte difficilmente riconoscibili in prima battuta. I più gravi possono esporre al rischio di vita perché in grado di ostacolare il respiro e la circolazione del sangue.

L’anafilassi richiede l’intervento immediato di un medico e il trasporto al pronto soccorso. Dal momento che può diventare particolarmente grave in modo molto rapido, è estremamente importante una cura immediata. Questo è il motivo per cui le persone affette da un’allergia a rischio di anafilassi, portano con sé un autoiniettore di adrenalina.